Chiese

Ecco quali sono le chiese da visitare a Como 

Tra i diversi luoghi di interesse da visitare a Como, suggeriamo di dedicare una sosta presso le sue chiese più belle, le quali raccontano, attraverso la loro pregevole struttura architettonica e le opere in esse contenute, la storia di un’intera città.

Tra le chiese presenti nei pressi del lago di Como, spicca innanzitutto per valore storico e artistico il Duomo di Como, meglio noto come Cattedrale di Santa Maria Assunta, la cui costruzione ha attraversato ben tre secoli, riassumendo armoniosamente in un unico edificio il susseguirsi degli stili architettonici di varie epoche. Merita una visita anche la Basilica di Sant’Abbondio, capolavoro dei Maestri Comacini del 1013, apprezzata per la struttura e per gli affreschi sulla vita di Cristo che custodisce. Infine, suggestiva è la Chiesa di San Fedele dall’originalissima pianta, che si affaccia sull’omonima piazza.

Abbiamo raccolto qui le più belle e interessanti chiese di Como per fornirti una breve guida sulle informazioni più rilevanti e importanti di ogni luogo.