';

Chiesa di San Fedele

Edificio di antichissime origini (VI secolo), ricostruita in stile romanico nell’XI secolo, la chiesa di San Fedele di Como presenta una originalissima pianta con tre navate corte, tre conche absidali disposte a trifoglio e un deambulatorio che, dalle navate laterali, prosegue idealmente ad abbracciare le absidi. La facciata sulla Piazza San Fedele è un rifacimento del 1914 che ingloba un rosone rinascimentale. Bellissimi sono l’abside esterna (Via Vittorio Emanuele) e l’annesso “Portale del drago”. Internamente si ammirano tracce dell’antica decorazione, tra cui una duecentesca Vergine assunta affrescata in mandorla.