';

Baite di Brunate

Tra i percorsi naturalistici che si trovano nei pressi di Como, la Strada delle Baite di Brunate è, certamente, uno dei più suggestivi. Un lungo itinerario che raggiunge e, addirittura, supera i 1.000 metri di altitudine, partendo dalla piazzetta di Brunate, per poi trasformarsi in un magico viaggio tra boschi e sentieri immersi nella natura.

Chi lo desidera può aggiungere anche il percorso da Como a Brunate a piedi, scegliendo uno dei due sentieri che collegano i centri abitati. In alternativa, è possibile optare per la funicolare, che in pochi minuti ti consente di raggiungere il punto di partenza per le escursioni.Oppure, ancora, con una piccola deviazione rispetto all’itinerario originale, puoi soffermarti presso il Belvedere di Brunate e scattare qualche foto al panorama.

A pochi passi dalla piazzetta di Brunate, hanno inizio le escursioni in direzione Strada delle Baite. Le tappe principali sono: la Chiesetta di San Maurizio e il belvedere, altrettanto suggestivo, della Scalinata del Faro.

Da questo punto, è la natura a prendere il sopravvento. Le strade asfaltate lasciano spazio ai sentieri boschivi, mentre si prosegue, dolcemente, in salita, verso le antiche baite di Brunate, completamente rimesse a nuovo e trasformate in locande e trattorie rustiche, dove ci si può rifocillare con i piatti tipici della gastronomia locale.

Dunque, la via delle baite di Brunate, tanto apprezzata dagli appassionati di escursioni, si rivela anche un’ottima occasione per scaldarsi con una zuppa o con un piatto di polenta, per gustare secondi a base di selvaggina fresca e tante altre specialità del territorio, sia salate che dolci, riproposte esattamente come un tempo.

Prenota subito una camera al Park Hotel di Como per organizzare un tour della Strada delle Baite di Brunate!