';

Idrovolante

Per finire, per chi vuole vedere il lago di Como dall’alto, l’idrovolante è sicuramente un’esperienza unica
ed entusiasmante…

Provare il piacere di trovarsi in cabina, di osservare il pannello degli strumenti, di assistere alla conduzione dell’aereo, oppure la sensazione fisica del volo, della velocità, dell’accelerazione, del movimento nelle tre dimensioni dello spazio, oppure ancora osservare i paesaggi che scorrono velocemente davanti agli occhi… tutto questo è possibile all’ Aero Club di Como!

Fondato il 6 aprile 1930, intitolato a Giuseppe Ghislanzoni, pilota comasco caduto nella Prima Guerra Mondiale, l’Aero Club di Como possiede la flotta di idrovolanti più estesa e varia del continente europeo ed opera in una location e in un’area di grande interesse. Comprende tutti i tipi di idrovolanti moderni ed alcuni idrovolanti d’epoca degli anni ’30, ’40 e ’50. La scuola di volo dell’Aero Club Como, denominata in ambito Europeo come I-RF/025, è l’unica realtà di rilievo per l’addestramento di piloti d’idrovolante e anfibio in Europa ed è tra le più note, oltre che la più antica al mondo. Oltre ad essere anche centro di cultura scientifico-tecnica e storica, svolge una serie di operazioni e servizi a beneficio della comunità, servizi utili e quindi richiesti in caso di calamità o di eventi estremi di carattere idrogeologico.