Piona

La storia di Piona ha inizio nel 610 d.C., quando sulla penisola venne fondato un oratorio dedicato a Santa Giustina. Fu consacrata nel 1138 accanto ai resti di un altro edificio romanico, di cui resta la sola abside. Negli anni Sessanta è stato elevato ad abbazia. La navata a capriate ha leoni marmorei e affreschi del XII e XIII secolo; a lato si entra nel suggestivo chiostro (1252-57) circondato da raffinate colonne e decorato da dipinti di diversa data tra cui un raro calendario.


Presso l’Abbazia si possono trovare prodotti naturali creati dai monaci: erbe medicinali, creme cosmetiche, miele e i famosi liquori sapientemente distillati secondo le più antiche tradizioni.

Potrebbero interessarti anche

Giardini di Villa Melzi d’Eril
Giardini di Villa Melzi d’Eril
Scopri di più
Villa Serbelloni
Villa Serbelloni
Scopri di più
Museo Civico Archeologico Paolo Giovio
Museo Civico Archeologico Paolo Giovio
Scopri di più